Nuovo aggiornamento
Vignette
Barconi e terrorismo: Alfano rassicura...

Storico Vignette

Lavagna
News > Culture > Natal do ra gent bosina

Natal do ra gent bosina
di Diana Ceriani 21/12/2012
 
 
Natal do ra gent bosina

NATAL Do RA GENT BUSINA


Föra al fa frecc
Ma in di cör a ghè calur
L’è calur d’amur
L’è calur di nostar ca
L’è rivà Natal
L’è rivà anca quest’an
Vörum rigurdal
Cuma l’era tanti an fa

Gh’era piz ul föc
Ca secava anca i castegn
Gh’era un prüfüm
Da pulastar o da stüà
Varda föra un zich
A par ca l’è dre a fiucà
I fassin al süc
E la legna da brüsà

E i fiö cuntent
A purtavan dent’ in cà
Un bel ram de abet
Par fa l’albar da Natal
Ghe metevan sü
pochi rop e quatar bun bun
Gh’era no la lüs
A volt n’anca l’aqua in ca

Gh’era puertà da regai ga n’era no
Ma dumà un bambin
Ca nasseva a mezanot
Ma sa stava ben
Sa pregava anca ul signür
De fa mia mancà la salü e l’amur


Diana Ceriani


NATALE DELLA GENTE BOSINA


Fuori fa freddo
Ma nei cuori c’è calore
È il calore dell’amore
È il calore delle nostre case
È arrivato Natale
È arrivato anche quest’anno
Vogliamo ricordarlo
Come era tanti anni fa
C’era il fuoco acceso
Che seccava anche le castagne
C’era un profumo
Di pollo o di stufato
Guarda un po’ fuori
Sembra che stia nevicando
Le fascine sono all’asciutto
E la legna è da bruciare
E i bambini felici
Portavano in casa
Un bel ramo di abete
Per fare l’albero di Natale
Mettevano su
Poche cose e quattro dolcetti
Non c’era la luce
E a volte nemmeno l’acqua in casa
C’era la povertà
Di regali non ce ‘n’erano
Ma solo un bambino
Che nasceva a mezzanotte
Però si stava bene
Si pregava anche il signore
Di non fare mancare
La salute e l’amore.


Diana Ceriani


Seguici anche su:


 
Centro studi L'Insorgente © 2012 - 2014

Insorgente.com è la versione on line de “L’Insorgente”
Registrazione Tribunale di Varese n°846
Editore e proprietario “Centro Studi L’Insorgente” C.F. e P.IVA 95056410126