Nuovo aggiornamento
Vignette
Barconi e terrorismo: Alfano rassicura...

Storico Vignette

Lavagna
News > Culture > Dasin e Dasiot

Dasin e Dasiot
di Diana Ceriani 18/10/2013
 
 
Dasin e Dasiot

Immaginatevi di essere un insetto e di volare nei boschi delle nostre vallate senza essere notati dagli animali che li abitano. E’ autunno,e mentre il verde si ingiallisce e la natura dona i suoi ultimi preziosissimi frutti (castagne,nocciole,noci,ghiande…), i besti dul bosch si preparano a loro modo all’inverno imminente. C’è un rosso scoiattolo dalla folta coda che continua a fare avanti ed indietro arrampicandosi agilmente su di un albero ove ha scelto la sua tana, per portarci più cibo possibile,così tra un sonno e l’altro potrà consumarlo quando la morsa del gelo e della neve gli impedirà di muoversi. Così anche lo splendido tasso, o il topolino che si è aggiudicato una tana confortevole proprio accanto al granaio. Il tenero riccio e il simpatico ghiro però le provviste non le fanno: stanno per cadere in un profondo letargo che terminerà solo con i tepori della primavera. Lepri, volpi, cervi, daini….dovranno invece fare i conti con l’inverno,cercando lo scarso cibo che il destino vorrà loro donare. Forse patiranno un po’ la fame e quindi di più il freddo, ma fa parte della loro vita. E’ così che vanno le cose in natura, questa madre che conosce le sue creature e rafforza i suoi figli più robusti, oppure fa dormire i più deboli, o ancora ingegna i più intelligenti. Tutto per contribuire alla loro sopravvivenza.

…Ed intanto piano piano l’inverno arriva inesorabile e il mondo naturale rallenta ovattato la sua corsa.

Diana Ceriani

DASIN E DASIOT

Dasin e dasiot l’invernu l’è dré arivà
E i besti dul bosc sa devan preparà
Ul risc ul gira a van in letarg
e i altar però sa devan arangià

Scuiatul

E ciapa i castegn e ciapa i giandi e ciapa anca i nus
E ciapa tüscos e purtai dentar in cà (2 volte)
Inscì pö se al fioca ghem tantu da mangià (2 volte )
Murigiö

E ciapa i castegn e ciapa ul furmagg …
Inscì pö se al fioca ghem tantu da mangià (2 volte )
E inscì anca l’invernu, l’invernu l’è dré rivà
dasin e dasiot un gran frécc purtarà
la prima fioca de bianc culurerà
e i nostar amiis menumal g’han da mangià

Legura

E ciapa i castegn e ciapa i giandi…..

Tass

E ciapa i castegn e ciapa ul furmagg….

e menumal che g’han tantu da mangià.

ADAGIO ADAGIO

Adagio adagio l’inverno sta arrivando
E gli animali del bosco si stanno preparando
Il riccio il ghiro vanno in letargo
Gli altri però devono arrangiarsi

Scoiattolo

prendi le castagne, prendi le ghiande, prendi
anche le noci,
prendi tutto e portale nella tana (2 volte)
così poi se nevica c’è tanto da mangiare (2 volte)

Topolino

prendi le castagne,prendi il formaggio, prendi
anche le noci
Prendi tutto e portalo nella tana(2 volte)
Così poi se nevica c’è tanto da mangiare (2 volte)
Così anche l’inverno, l’inverno sta arrivando,
adagio adagio un grande freddo porterà
la prima neve di bianco colorerà
ma i nostri amici per fortuna hanno da mangiare
Lepre

e prendi…..

Tasso

e prendi…..

e per fortuna che hanno tanto da mangiare.

Diana Ceriani


Seguici anche su:


 
Centro studi L'Insorgente © 2012 - 2014

Insorgente.com è la versione on line de “L’Insorgente”
Registrazione Tribunale di Varese n°846
Editore e proprietario “Centro Studi L’Insorgente” C.F. e P.IVA 95056410126